Rinascita Scott. Scutellà (M5S): "Oggi è una giornata epocale, grazie a Gratteri per il coraggio e la perseveranza"

Mercoledì 13 Gennaio 2021 18:40 di Redazione WebOggi.it

"Rinascita-Scott è un'operazione colossale contro un male incancrenito della nostra terra e il mio ringraziamento va a tutti coloro che hanno permesso che questo potesse accadere ed in special modo al dott. Nicola Gratteri che instancabilmente lotta affinché la Calabria possa liberarsi dal marcio che la attanaglia".

Lo afferma, in una nota, la deputata del M5s, Elisa Scutellà.

"Era il 19 dicembre 2019 quando, alle prime luci dell'alba - sottolinea la parlamentare - avveniva il maxi blitz ad opera dei carabinieri con il coordinamento della Dda di Catanzaro guidata dal procuratore Nicola Gratteri. Oggi, 13 gennaio 2021 si dà il via al processo, definito il più grande alla mafia dopo il maxi processo di Palermo di Falcone e Borsellino, per 325 imputati tra boss, professionisti e politici".

"Poter poi celebrare un processo del genere nella terra dove si presume si siano consumati i reati - sostiene ancora Scutellà - è una vittoria in primis di tutti i cittadini che possono contare su uno Stato che afferma la propria presenza e il proprio intervento in una regione che ha le potenzialità e la forza per combattere e rinascere".

"Oggi è un giorno che verrà ricordato nella memoria di noi calabresi, è il giorno dell'affermazione dello Stato sulla criminalità organizzata - conclude - è il giorno della rivalsa di un popolo che non si arrende".


Galleria Fotografica




Notizie più lette