SETTEMBRE AL PARCO - NELLA SERATA DEDICATA A RINO AMATO GRANDE ATTESA PER IL CONCERTO DEGLI OSANNA

Sabato 07 Settembre 2019 16:32 di Redazione WebOggi.it

 

È stata un’altra serata straordinaria quella vissuta ieri al Parco della Biodiversità Mediterranea. Protagonista come sempre la musica.

Per la sesta giornata di “Settembre al Parco-Naturart”, la rassegna promossa dall’Amministrazione provinciale di Catanzaro, sul palco solo artisti calabresi. Grande successo per il concerto di Gioman & the South vibes insieme a Francesca Lupis. Il reggae dell’artista catanzarese ha conquistato il pubblico che fino a tarda notte è rimasto al parco per cantare, ballare e divertirsi. Apprezzate le performance dei TaranStreet e dei Cerseyo che hanno proposto una selezione coinvolgente di musica etnica popolare calabrese tra ritmi, sonorità e tradizioni.

 

La serata di oggi, sabato 7 settembre, è dedicata alla memoria del compianto Gennaro Amato, già direttore generale e dirigente tecnico della Provincia nonché grande appassionato ed esperto di musica rock. L’idea di “Settembre al Parco” è nata proprio da Amato e la Provincia di Catanzaro, guidata dal presidente Sergio Abramo,  ha istituzionalizzato, con cadenza annuale, una giornata dedicata alla sua memoria.

 

Questa sera alle ore 21.30 il palco di Settembre al Parco, per l’occasione, ospiterà il concerto degli Osanna con guest star David Jackson dei Van der Graaf Generator, Vittorio De Scalzi dei New Trolls, e Il Rovescio della Medaglia che si esibiranno, con il supporto dell’Orchestra Internazionale della Campania diretta dal Maestro Leonardo Quadrini.

 

Grazie alla perseveranza di Giacinto Lucchino, organizzatore della serata, sul palco catanzarese, per la prima volta in tutto il mondo, andrà in scena uno spettacolo esclusivo: il tributo a Luis Enriquez Bacalov, il  grande musicista argentino, di Osanna, Vittorio De Scalzi, David Jackson e Il Rovescio della Medaglia con la presenza di una orchestra composta da 56 elementi.

Anche nella programmazione di oggi spazio alla cultura nell’ambito della programmazione di “Settembre al Parco”. Alle ore 17.30 nella sala delle giovani idee del Musmi si svolgerà un incontro tecnico-scientifico sulle dune di Giovino; dalle ore 16 intrattenimento per bambini nell’area centrale del Parco e dalle ore 18 area food


Galleria Fotografica




Notizie più lette