Tiro con l'arco, weekend all'insegna di successi per gli Arcieri Club Lido

Martedì 11 Giugno 2019 14:30 di Redazione WebOggi.it

Il weekend tra l’otto e il nove giugno è stato caratterizzato in Calabria da due appuntamenti sportivi, il primo a Cinquefrondi e il secondo a Sorbo San Basile.

Sabato 8 giugno è andata di scena, organizzata da una delle società del territorio di Cinquefrondi, la gara interregionale giovanile specialità targa in cui la società di Catanzaro Lido accompagna sul campo gara dal Mister Poerio Piterà Edoardo, dal collaboratore tecnico Caroleo Domenico e dalla supporter ufficiale Aquino Francesca si è imposta al primo posto nelle due classi gara in cui ha partecipato. Infatti, sia Francesco Poerio Piterà che Anastasia Poerio Piterà, vincono l’oro agli assoluti nell’olimpico ragazzi/e, seguiti al terzo posto da un ottimo Alessandro Caroleo, il quale è stato fortemente penalizzato da un guasto tecnico alla molla del bottone del suo arco olimpico. Ottima performance per Roberta Caroleo e Comi Desyrè che insieme ad Anastasia conquistano il secondo posto a squadra.

Nella giornata di domenica, nella splendida cornice del parco Avventura Alberolandia del Complesso Turistico Granaro è stata organizzata proprio dalla società Arcieri Club Lido una manifestazione sportiva valevole per le qualifiche agli Italiani Campagna di fine luglio a Gambarie d’Aspromonte, campionato organizzato da una cordata di società proprio nel territorio montano del reggino.

Alla competizione partecipano in gran numero atleti delle vicine regioni, Basilicata, Sicilia e Puglia, onorando della loro presenza il team Catanzarese. Per la Calabria sportiva, partecipano, a detta dell’organizzazione “gli amici della Queen Arco Club, della società Millenium Arco Club, Black Archery Club, Black Phgoenix e Arcieri Sila).

Nel percorso gara, in cui si alternavano luci ed ombre nel folto bosco montano messo a disposizione della Famiglia Gigliotti e della Famiglia Talarico, si sono articolate le 24 piazzole della gara, piazzole che hanno visto protagonisti gli arcieri  iscritti all’evento.

Nella gara il cui comitato organizzatore è stato composto da Tiziana Pisano e Messina Antonio, la società Club Lido porta a casa un gran numero di podi, Oro per Francesco Poerio Piterà nell’olimpico ragazzi, oro per Valentino Elena nel Compound Allieve, Oro per Anastasia Poerio Piterà nell’arco nudo ragazze e oro per Poerio Piterà Edoardo nell’arco nudo seniores.

Argento per Caroleo Alessandro nella classe ragazzi, che con questo punteggio sale fino alla terza posizione della rank italiana guidata dal compagno di squadra Francesco Poerio Piterà e argento per Caroleo Roberta nell’arco nudo ragazze.

Bronzo per Messina Giuseppe nel compound Master e ottima prestazione all’esordio per Caroleo Domenico anche lui nel compound seniores Maschile con un discreto punteggio di 310.

Vittoria nella squadra mista con Giglio Stefano, Poerio Piterà Edoardo e Messina Giuseppe.

Problemi tecnici in gara hanno compromesso la prestazione di Valentino Serafino.

Alla cerimonia solenne delle premiazione, alla quale non era presente nessuna rappresentanza del comitato regionale Calabria,  ha partecipato l’amministrazione neoeletta di Sorbo San Basile del sindaco Vincenzo Nania, con la presenza dello stesso sindaco, sempre attento al mondo sportivo e alle attività ad esso correlate e dai delegati allo sport. Parole di plauso e lode sono giunti nel saluto dello stesso Nania allo staff organizzativo, ringraziando il Club Lido per le iniziative fatte sul territorio, incoraggiando gli stessi a proseguire in questa attività. Particolare saluto ha anche rivolto alle società partecipanti e soprattutto ai Team di fuori regione.

Il team Club Lido da appuntamento alla prossima edizione 2020, ringraziando i presenti e chi avrebbe voluto partecipare ma per varie motivazione non è potuto essere presente sul campo gara.


Galleria Fotografica




Notizie più lette