Meetup Cosenza e Oltre: Occhiuto sta portando il Comune verso il dissesto?

Mercoledì 12 Giugno 2019 16:45 di Redazione WebOggi.it

Meetup Cosenza e Oltre: Occhiuto sta portando il Comune verso il dissesto?

 

La situazione che emerge dalla lettura della Deliberazione n. 66/2019 della Corte dei Conti Calabria per la gestione allegra delle casse del Comune di Cosenza a guida Occhiuto è veramente allarmante.

A questa si aggiunge la condanna in primo grado per danno erariale (900.000 euro), comminata dalla Corte dei Conti regionale ad assessori e Dirigenti e la connessa responsabilità politica del sindaco.

La Deliberazione 66/2019 contesta una serie di rilievi contabili soprattutto per quanto riguarda il Bilancio pluriennale 2014-2017, ma incide, in generale, su tutta la gestione delle casse del Comune di Cosenza definibile quanto meno allegra.

I magistrati della Corte dei Conti regionale, che hanno condannato la prima Giunta, ora rilevano il “... grave e reiterato mancato rispetto degli obiettivi intermedi dal piano...” assunto dal Consiglio Comunale nel 2013. 

Il meetup Cosenza e Oltre  auspica un intervento del senatore Nicola  Morra al fine di coinvolgere nella questione il Ministro delle Finanze ed il Ministro della Funzione pubblica, per  verificare se ci siano le condizioni per una eventuale ispezione a Palazzo dei Bruzi da parte degli organi preposti in base all'art. 60 del D. Lgs. 165/2001.

Ogni consigliere comunale che abbia votato quei provvedimenti e non abbia vigilato potrebbe essere dichiarato colpevole. La Legge inoltre prevede che, qualora non trovassero giustificazione le  violazioni contestate, si possa arrivare al dissesto finanziario.

Occhiuto si propone come esempio  di buon amministratore, addirittura di tutta la Calabria, ma sembra, da quanto si evince dalla deliberazione 66/19, stia portando il Comune che amministra verso una vera e propria tragedia economica-finanziaria

#fiatosulcollo

 

Meetup Cosenza e Oltre


Galleria Fotografica




Notizie più lette